Cerca
Close this search box.

I testimoni della vostra storia d’amore da sempre e per sempre!


Gli affetti al vostro fianco sono tanti e ciò rende difficile la scelta dei testimoni nuziali? Capiamo insieme come fare la scelta giusta, seguendo il cuore e non scontentando nessuno.

Prima di pensare a chi ricoprirà questo ruolo così importante, è bene soffermarsi nello specifico sui compiti che hanno i testimoni di nozze:

  • Innanzi tutto i testimoni firmano l’atto di matrimonio e quindi rendono legale il rito, infatti in assenza di testimoni il matrimonio non ha validità. Quindi insomma, non è una cosa da poco!
  • Aiutare nei preparativi
  • Organizzare festa di addio al nubilato/celibato
  • Custodire e consegnare le fedi
  • Proporre il primo brindisi
  • Partecipare alle prove dell’abito
  • Fornire consiglio su trucco e acconciatura
  • Rendersi disponibili durante il ricevimento in caso di necessità
  • Intrattenere gli ospiti in assenza degli sposi
  • Fornire il giusto supporto agli sposi se i genitori sono impegnati
  • Animare il matrimonio con scherzi e sorprese per gli sposi

Come scegliere i testimoni di nozze?

Una volta assodato che la persona in questione possa ricoprire questo ruolo, l’unico consiglio che merita di essere ascoltato è di non conformarsi alle idee altrui, o scegliere una persona pensando ad un vantaggio economico o interessi personali; bensì ascoltare il cuore e scegliere le persone che da sempre hanno tifato per la vostra storia, che vi hanno supportato in diverse occasioni, che hanno visto nascere questa storia e ne conoscono ogni aspetto.

Scegliere quelle persone che fanno parte della vostra vita in modo significativo, quelle persone senza le quali la vostra vita non sarebbe la stessa, quelle persone che amate profondamente e di cui vi fidate ciecamente.

Non dimenticate che saranno tra le persone più riprese nel video del matrimonio, quindi è importante che non siano persone di passaggio nella vostra vita!

Visto il legame speciale ed indissolubile che lega gli sposi ai testimoni, si deve pensare ad un modo altrettanto speciale ed originale per comunicare la lieta notizia. Ecco alcune idee per chiedere “Vuoi essere il mio testimone?” in modo divertente:

  • Incidere la frase su una penna, simbolo della firma che apporranno il grande giorno
  • Cena con torta finale che contiene o un messaggio all’interno o un cake topper con la fatidica domanda
  • Creare una rebus-box con oggetti simbolici che alludono alla richiesta
  • Video con momenti belli e pazzi passati insieme con finale commovente o esilarante in cui esporre la domanda
  • Elegante pergamena, con tanto di firma da apporre in fondo al testo e ceralacca a sigillare il “contratto”
  • Fare un piccolo regalo accompagnato da un bigliettino con scritto: “per te, da indossare sull’altare nel giorno più bello della mia vita”
  • Fissare un appuntamento al buio in un atelier per la prova dell’abito
  • Regalare una box contenente un palloncino da scoppiare e da cui fuoriesca un biglietto con la domanda

Sembrerebbe una cosa da niente ma essere testimoni di nozze presuppone il rispetto di alcuni requisiti legali che possiamo riassumere così.

Per quanto riguarda i requisiti che i testimoni di nozze devono avere per il matrimonio civile è necessaria la maggiore età ed essere capaci di intendere e volere e avere la cittadinanza italiana.

Analogamente per il matrimonio religioso, e contrariamente a quanto si pensi, non è necessario essere battezzati, cresimati, né vivere secondo le regole della vita cristiana, e si può anche essere separati, divorziati o conviventi. La richiesta di avere il battesimo e la cresima può essere tuttavia esplicitata del parroco.

Ma quanti devono essere i testimoni?

Il numero minimo legale per il matrimonio civile è di 2, uno per la sposa e uno per lo sposo, mentre invece nei matrimoni religiosi i testimoni sono in totale 4, due per la sposa e due per lo sposo. Se vuoi che siano di più puoi chiedere il permesso al parroco e nella maggior parte dei casi non ci sarà problema, ma ricorda che a firmare saranno solamente i quattro ufficiali.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Connettiti & seguici

Articoli Correlati
Allestimento floreale

I fiori giusti per ogni ricevimento

La scelta del fiorista per il vostro matrimonio rappresenta un passaggio cruciale per garantire che l’allestimento dei fiori al matrimonio sia all’altezza delle vostre aspettative. Prima di tutto, considerate l’esperienza

Leggi Tutto »
Fedi nuziali doppie e classiche

Fedi nuziali: come sceglierle 

Nell’universo del matrimonio, poche cose possono contare di avere un peso specifico, oltre che simbolico nell’unione di una coppia: stiamo parlando delle fedi nuziali. La verità è che, sebbene materialmente

Leggi Tutto »
matrimonio

Bonus Matrimonio 

Il matrimonio sancisce l’unione di due persone, si suppone per sempre. Ma cosa succede se una coppia non può permettersi di celebrare il suo grande giorno per questioni economiche? In

Leggi Tutto »